Ottieni suggerimenti utili, scopri le best practices e rimani aggiornato sulle ultime notizieIl blog di Whistlelink

Nove modi per proteggere i dipendenti dalle molestie sul posto di lavoro 

Protect employees from workplace harassment.

Cos’è la molestia? 

Le molestie possono assumere molte forme e possono essere interpretate da persone diverse in modi diversi. Non importa come viene interpretato, se una persona trova offensivo il comportamento di qualcun altro o lo fa sentire intimidito o umiliato, allora è una molestia. 

Le molestie sul posto di lavoro purtroppo si verificano da sempre. I tipi di molestie sul posto di lavoro includono: 

  • Molestie fisiche 
  • Molestie discriminatorie 
  • Molestie sessuali 
  • Molestie personali 
  • Molestie di potere 
  • Molestie psicologiche 
  • Ritorsione 
  • Cyber bullismo 

Al giorno d’oggi, ci si aspetta che le aziende siano proattive nel contrastarlo e in molti paesi i datori di lAl giorno d’oggi, ci si aspetta che le aziende siano proattive nel contrastarlo e in molti paesi i datori di lavoro hanno la responsabilità legale di fornire un ambiente sicuro e privo di molestie per i propri dipendenti. 

Come proteggere i dipendenti dalle molestie sul posto di lavoro  

  1. Sii proattivo e ascolta: organizza regolarmente sessioni individuali in cui chiedi come stiano i tuoi dipendenti. Pianifica anche discussioni di gruppo, in modo che le molestie non siano un argomento tabù. 
  1. Fornire formazione sulle molestie. Assicurati che la formazione includa informazioni su cosa è, cosa non è tollerato sul posto di lavoro, cosa fare come testimone di molestie e cosa succede a coloro che molestano gli altri. 
  1. Ricevi feedback – Tieni riunioni di reparto e a livello aziendale chiedendo in che modo l’azienda gestisce i reclami. In questo modo, le persone contribuiscono ad avere le giuste procedure in atto. 
  1. Avere una politica completa, a cui tutti i dipendenti possono accedere. È molto probabile che le molestie siano incluse in una politica aziendale più ampia, come l’etica o il codice di condotta. La politica dovrebbe dettagliare come segnalare le molestie, ad esempio attraverso un canale di denuncia (vedi n. 6), e come verranno gestite le informazioni. 
  1. Ottieni una consulenza legale sulla tua polizza. Assicurati che abbia l’approvazione del tuo ufficio legale e/o contatta il tuo dipartimento per l’impiego locale per un consiglio. 
  1. Implementare un canale di segnalazione sicuro, come un sistema di whistleblowing, attraverso il quale incoraggiare i dipendenti a segnalare le molestie in modo riservato. 

Consiglio di lettura: Come incoraggiare i dipendenti a segnalare comportamenti scorretti 

  1. Rispondi rapidamente – Prendi sul serio il dipendente e documenta la conversazione e assicurati di dare seguito a qualsiasi indagine. I sistemi di segnalazione delle irregolarità possono aiutare le organizzazioni a coordinare questo. 
  1. Proteggi i dipendenti dalle ritorsioni: inserisci una clausola speciale nella tua politica che incoraggi i dipendenti a farsi avanti perché la loro identità può rimanere nascosta. L’UE richiede le versioni nazionali delle leggi in materia di whistleblowing per sanzionare coloro che si vendicano contro gli informatori. 
  1. Walk the walk – Le persone devono vedere l’organizzazione come un alleato affidabile e credibile, quindi sii un ottimo modello: segui la tua politica, agisci e sii di supporto. 

Se stai pensando di implementare un sistema di whistleblowing, leggily sei vantaggi che il whistleblowing porta a un’organizzazione. 

Se hai qualche commento su questo articolo o desideri saperne di più su Whistlelink, comunicacelo.

Ti è piaciuto questo articolo?
Spargi la voce.

La Direttiva UE sul whistleblowing in breve

Arianna Tripodi, Whistlelink Territory Manager, Italia

Piattaforma Whistlelink
in italiano

Prova gratuitamente Whistlelink per un mese

La nuova
legge sul
whistleblowing law

WHISTLELINK BLOGCosa leggere dopo...

Indagine interna per presunta cattiva condotta  
Whistleblowing nel settore dei trasporti e della logistica 
6 consigli per creare una buona policy whistleblowing 

FELICE DI INCONTRARTI

Contattaci

Il nostro team sarà lieto di rispondere alle tue domande. Trova la risposta alle tue domande consultando il nostro centro assistenza o compila il modulo sottostante; ti contatteremo il prima possibile. Oppure chiamaci!

Parla con il Territory Manager
Arianna Tripodi

+39 3314022842